discografia e musicologia

MIMMO SPARACIO

CD YESNABY, instrumental praise finger style guitar vol. I

(Stella del mattino ediz. 2006)  ACQUISTA euro 10.00 + sped. contattare segreteria

 yesnaby

  1. AMAZING GRACE
  2. IO T’AMO INEFFABILE
  3. OH DOLCE ORA DEL PREGAR  
  4. HOW GREAT THOUS ART
  5. SALMO 145
  6. WHEN IT’S ALL SAID AND DONE
  7. ALL OF ME
  8. L’UOMO CHE GUARDAVA L’OCEANO
  9. YESNABY
  10. LUCE
  11. APRIL RAIN
  12. ELDHAH

Mimmo SPARACIO:

Chitarra acustica fingerstyle, chitarra bottleneck & lap, Banjo-chitarra

 

Presentazione:

Registrato da Andrea Polito e masterizzato da Fabrizio Ronco,e già finalista al concorso di musica strumentale “Toast per il M.E.I. 2006 edito da Toast records (storica Label torinese), YESNABY è il primo volume di un opera discografica pioneristica denominata “instrumental praise fingerstyle guitar.

Cd strumentale dai tratti intimistici e minimalisti è dedicato alla ricerca e riproposizione su Chitarra acustica fingerstyle solo del retaggio innologico sacro tradizionale, celtico e d’autore, una raccolta che miscela le tradizioni dell'innologia gospel classica a musica totalmente inedita composta e arrangiata negli stili gospel, country-blues, finger style -jazz e celtic music.

Yesnaby contiene oltre alla musica d’autore, classici quali Amazin grace nonché un arrangiamento poli-strumentale dello standard jazz All of me brano dedicato alla tragedia di New Orleans, città martoriata dallo spaventoso uragano “Katrine“ nel 2005. Dal punto di vista musicale l'intenzione di quest' opera è quella di portare alla conoscenza alcune  pagine significative  di questo meraviglioso repertorio white-gospel sconosciuto ai più.

www.mimmosparacio.it

 

Il CD è Disponibile

MIMMO SPARACIO

CD RUAMA, instrumental praise slide guitar vol. II (Stella del mattino ediz. 2011)

ACQUISTA euro 10.00 + spedizione contattare segreteria

 ruama

  1. MARY E FRED
  2. ADESTE FIDELES
  3. THERE IS A REDEEMER
  4. BE THOU MY VISION
  5. PSILE KITHARISIS
  6. AMAZING GRACE
  7. RUAMA
  8. THE WATER IS WIDE
  9. COSI' QUAL SONO
  10. MARY E FRED cello reprise
  11. GIGLIO DELLA VALLE
  12. PSILE KITHARISIS celtic harp reprise
  13. AULD LANG SYNE
  14. SILENZIO

-MIMMO SPARACIO: Chitarra weissenborn hawaiian lap steel, chitarra acustica, chitarra bottleneck.
-VITO DE BELLIS Banjo,
-ENZO VACCA Arpa Celtica,
-ALBINO MONTISCI Chitarra Classica,
-LUCA VARESANO Pianoforte,
-ALBERTO CAPELLARO Violoncello

 

Presentazione:

Registrato da Alis D'Amico e masterizzato da Maurizio Giannotti (New mastering, Milano), RUAMA instrumental praise slide guitar vol.II, è un viaggio introspettivo nella musica strumentale white-gospel, country-gospel, celtica & d'autore suonato arrangiato e composto non solo su chitarra acustica finger style ma soprattutto dedicato alla chitarra weissenborn lap steel. Nel cd hanno suonato in una serie di duetti musicisti di rinomata valenza: Albino Montisci alla chitarra classica, celebre cantautore cristiano e worship leader, Enzo Vacca noto arpista e ricercatore piemontese, il quale si cimenta in un interazione, su musica inedita, tra chitarra bottleneck e arpa celtica. E ancora Alberto Capellaro violoncellista (già collaboratore dell'Orchestra del Teatro Regio di Torino) che esprime la sua arte al servizio di un brano d’autore tra i più rappresentativi dell’intero lavoro: Mary e Fred brano scritto durante la guerra dei Balcani, che denuncia il tema della “pulizia etnica” orrenda pratica sanguinaria che ebbe, forse, il suo atroce apice nel genocidio Ruandese. Di particolare interesse sono anche gli esperimenti di rivisitazione di classici dell’innologia sacra tradizionale, che vedono coinvolti Vito De Bellis noto e storico banjoista Torinese e Luca Varesano al pianoforte, polistrumentista arrangiatore, molto attivo nelle produzioni Contemporary Christian Music in Italia. Tra i motivi di interesse e che hanno preceduto l’uscita del cd, vi è la versione strumentale del Adeste fideles eseguita su chitarra weissenborn lap steel solo che ha ottenuto la pubblicazione in prima nazionale dalla celebre trasmissione di RAI Radio 2 “DEMO” condotta da R. Marengo e M. Pergolani. Il repertorio del cd Ruama ha permesso all'autore di vincere il Concorso Nazionale “Suonare a Folkest 2010”. Ruama ha ottenuto la recensione sulla Rivista ufficiale SIAE Viva Verdi. www.mimmosparacio.it

ANTOLOGIA DI CHITARRA FINGERSTYLE White gospel e musica contemporanea

Autore: Mimmo Sparacio

Copyright © 2013 Cartman Edizioni, Torino.

ISBN: 9788889671467   ACQUISTA euro 15.00 + sped. contattare segreteria

 

INDICE

  • ELDHAH
  • OR T’AMO INEFFABILE (my Jesus, i love thee)
  • BE THOU MY VISION
  • THE BATTLE HYMN OF THE REPUBLIC (Glory glory allelujah)
  • MARY E FRED (harmonic part)
  • MARY E FRED
  • UNA NUOVA VITA
  • AMAZIN’ GRACE
  • YESNABY
  • SILENZIO
  • RUAMA
  • LUCE
  • SALMO 145
  • L’UOMO CHE GUARDAVA L’OCEANO
  • WHEN IT’S ALL SAID AND DONE
  • SOLITARY CELTIC CROSS
  • SWEET HOUR OF PRAYER (Oh dolce ora del pregar)
  • COME, O COME EMMANUEL 

     

Presentazione:

L’ Antologia si configura in un ciclo di studi di livello intermedio-avanzato dedicato alla Chitarra finger style. Profondamente differente dall’arpeggio classico, questa particolare tecnica polifonica, si riferisce ad una pratica contemporanea costituitasi, all’inizio del secolo scorso, nell’ambito della musica d’ispirazione anglo-americana (folk, fingerstyle–jazz, ragtime, country, celtic, gospel & blues). L’arpeggio fingerpicking coniuga articolati contrappunti melodico–polifonici a sincopazioni e contrattempi. Dal punto di vista musicale quest’antologia si propone l’osservazione del repertorio white-gospel, nonché l’innologia dell’area celtica riconducibile alle culture egemoniche irlandesi e scozzesi e alla musica contemporanea. Con la definizione di white-gospel si intende definire la “Musica Sacra tradizionale” circoscrivendo tali tradizioni musicali, in un arco temporale sostanzialmente compreso tra i secoli XVI e XIX. Un corpus di meravigliose melodie tradizionali antiche e canti storici che successivamente si spostarono da una parte all’altra dell’Atlantico attraverso i processi di migrazione tra Europa e nord America. Un repertorio orale ma anche d’autore che ha come cardini storico-temporali le figure di M. Lutero, J. S. Bach, Charles Wesley e L. Manson. Questa innologia bianca che ha la genesi nel corale e nella tradizione popolare orale, incontrò la vocalità africana (gli schiavi deportati in America), dalla quale nasceranno successivamente lo spiritual e il blues, i quali, insieme al ragtime, concorsero in maniera fondamentale a dare origine al jazz.

ANTOLOGIA DI CHITARRA LAP STEEL-DOBRO White gospel e traditional folk music
Autore: Mimmo Sparacio
Copyright © 2013 Cartman Edizioni, Torino.
ISBN: 9788889671467  ACQUISTA euro 15.00 + sped. contattare segreteria

 

INDICE

1. COSÌ QUAL SONO
2. PSILE KITHARISIS
3. AULD LANG SYNE
4. THE WATER IS WIDE
5. ADESTE FIDELES (O come all ye faithfull)
6. LODE ALL’ALTISSIMO
7. CANTIAM CANTIAM A DIO
8. GIGLIO DELLA VALLE
9. HOW GREAT THOUS ART
10. SILENT NIGHT, HOLY NIGHT
11. AMAZIN’ GRACE

Presentazione:

L’ Antologia è dedicata a strumenti celebri della tradizione americana quali la chitarra Weissenborn Lap steel & Dobro e si configura in un ciclo di studi rivolto all’approfondimento e alla conoscenza del repertorio white Gospel, dell’innologia dell’area celtica e alle melodie folk tradizionali riconducibili alle culture egemoniche irlandesi e scozzesi. Il percorso si orienta verso una prassi sviluppata secondo le tecniche slide Squire neck miscelate al fingerpicking chitarristico in ottica stilistica polifonica e solistico-interpretativa. Questa tecnica prevede lo scivolamento di una barra metallica il tonebar lungo il manico della tastiera, un glissato (slide), che si traduce musicalmente in un suono singolare, romantico e particolarissimo dovuto all’ascolto dei microtoni.

Sul piano stilistico con la definizione di white gospel si intende definire la “Musica Sacra tradizionale” circoscrivendo tali tradizioni musicali, in un arco temporale sostanzialmente compreso tra i secoli XVI e XIX. Un corpus di meravigliose melodie tradizionali antiche e canti storici che successivamente si spostarono da una parte all’altra dell’Atlantico attraverso i processi di migrazione tra Europa e nord America. Un repertorio orale ma anche d’autore che ha come cardini storico-temporali le figure di M. Lutero, J. S. Bach , Charles Wesley L. Manson. Questa innologia bianca qui riproposta anche con venature country, che ha la genesi nel corale e nella tradizione popolare orale, incontrò la vocalità africana (gli schiavi deportati in America), dalla quale nasceranno successivamente lo spiritual e il blues, i quali, insieme al ragtime, concorsero in maniera fondamentale a dare origine al jazz.

 

Unplugged
Autore: Mimmo Sparacio
Copyright © 2019 PROGETTI SONORI Edizioni.
ISBN: 9788899849207 ACQUISTA euro 17.00 + sped. contattare segreteria

 

 

 

Presentazione:

Unplugged si configura come un manuale di cultura musicale e si propone di introdurre ragazzi e adulti, studenti o semplici appassionati, al variegato ed entusiasmante mondo della musica unplugged, con specifico riferimento allo strumento principe, la chitarra acustica, e più in generale alla musica folk contemporanea ad essa legata.
Si considera brevemente il percorso specifico e il ruolo di questo strumento dal punto di vista tecnico-stilistico e storico-culturale, cercando di evidenziare al contempo i tratti specifici della musica ad esso riconducibile, ovvero celtica, ragtime-blues, country, jazz, gospel, ma anche folk, spingendosi fino all’acoustic rock: stili nei quali la chitarra si è contraddistinta.
In ultimo, si delineano pure le connessioni e i rapporti tra artisti e tecniche in relazione agli stili, tratteggiandone alcuni aspetti biografici e discografici salienti, con specifico riferimento ad un itinerario di guida all’ascolto: da Chet Atkins a Merle Travis, da Doc Watson a John Rembourn, da Bob Brozman a Tommy Emmanuel, alla ricerca di una storia infinita.