CONSIGLIO DIRETTIVO ASSOCIAZIONE

ASSOCIAZIONE VERBANO LIFE ONLUS

CONSIGLIO DIRETTIVO IN CARICA

 

Presidente – Signora Laura ESPOSITO - Coordinatrice didattica e segreteria

Vice Presidente – Prof.ssa Maria CANALE

Consigliere – Sig. Denis SPARACIO

 

Statuto dell’Associazione di Promozione Sociale

LABORATORIO MUSICALE EMAN A.P.S.”

stralcio

Titolo I Costituzione e Finalità

Art. 1 Costituzione

È costituita con sede in Venaria Reale (TO) via G. Verdi n. 30 un’Associazione di Promozione Sociale, Ente del Terzo Settore non commerciale e senza scopo di lucro, che assume la denominazione di “LABORATORIO MUSICALE EMAN A.P.S.” (già progetto Eman, fondato dal M° Girolamo Sparacio (associazione Verbano life).

Art. 2 Finalità

L'Associazione è un Ente del Terzo Settore che, in conformità con la legge 106/2016 e il Decreto Legislativo 3 luglio 2017 n.117, e successive modificazioni, opera con finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale, anche al fine di sostenere l'autonoma iniziativa dei cittadini che concorrono, anche in forma associata, a perseguire il bene comune, ad elevare i livelli di cittadinanza attiva, di coesione e protezione sociale, favorendo la partecipazione, l'inclusione e il pieno sviluppo della persona, a valorizzare il potenziale di crescita e di occupazione lavorativa secondo i valori di ispirazione cristiana. A tal fine svolge in favore dei propri associati, dei loro familiari e di terzi, le attività di interesse generale di cui all'articolo 4 del presente statuto.

Gli scopi dell’Associazione sono in particolare:

A) attività di tipo corale atta alla ricerca filologica della musica sacra antica monodica, anche con riferimento alla tradizione e alla prassi scaturita dalla Riforma del XVI secolo, del canto e della musica strumentale, ovvero degli aspetti spirituali, storici e teologici intrinseci.

B) attività didattiche relative alla musica in genere e con specifico riferimento agli aspetti specialistico-performativi orientati all'insegnamento e allo studio sistematico della chitarra fingerstyle ad indirizzo weissenborn lap steel & dobro.

Svolge inoltre in via sussidiaria le attività di cui all’articolo 5 del presente statuto.

L’Associazione non è una formazione o un'associazione politica, né un'associazione sindacale o professionale, di rappresentanza di categorie economiche o di datori di lavoro, e non è sottoposta a direzione, coordinamento e controllo dei suddetti enti.

L'associazione, in quanto non riconosciuta, è regolata inoltre dagli art. 36 e seguenti del Codice Civile.

Art. 3 durata

La durata dell’Associazione è illimitata. Essa potrà essere sciolta solo con delibera dell’assemblea straordinaria dei soci, come previsto dall’art. 24 del presente statuto

Titolo II Attività esercitate

Art. 4 Attività di interesse generale

Per il raggiungimento delle proprie finalità, l’Associazione esercita e organizza in via principale attività di interesse generale secondo quanto previsto dall'art. 5 del decreto legislativo 117/2017 e successive modificazioni. In particolare, esercita e organizza le seguenti attività:

  • ricerca scientifica di particolare interesse sociale;

  • organizzazione e gestione di attività culturali, artistiche o ricreative di interesse sociale;

  • organizzazione e gestione di attività turistiche di interesse sociale, culturale e religioso in particolare riconducibili a: attività di carattere performativo, formativo-didattico di tipo specialistico e di ricerca a carattere liturgico-musicologico, filologico per la realizzazione dello scopo prefisso e nell'intento di agire a favore di tutta la collettività;

- Attività di riproposizione del retaggio innologico sacro attraverso concerti spirituali corali – strumentali;

- Attività di insegnamento, quindi formazione pedagogica e didattica-specialistica nell'ambito della musica strumentale e vocale anche con riferimento ai bambini (coro voci bianche e didattica strumentale infantile);

- Attività di ricerca musicologica con particolare riferimento alla mistica musicale;

- Seminari monografici ad attivazione ciclica di musicologia liturgica e biblica,

- Masterclass e corsi di alta formazione ad attivazione ciclica di musica e cultura folk tradizionale (ragtime,celtica, folk, gospel, blues, world music, new age).

-Libri di divulgazione e studio sugli aspetti musicali, storico-musicologici, spirituali e biblico-teologici.

Tali attività possono essere svolte anche tramite la gestione e/o conduzione di impianti, strutture e locali, propri o di terzi, pubblici o privati, anche in collaborazione con soggetti terzi.

Art. 5 Altre attività

Per il raggiungimento delle proprie finalità, l’Associazione esercita e organizza inoltre le seguenti attività, secondarie e strumentali rispetto alle attività di interesse generale, ai sensi dell'art. 6 del decreto legislativo 117/2017 e successive modificazioni, secondo criteri e limiti definiti dalla normativa vigente. In particolare, esercita e organizza le seguenti attività:

  • Raccolta fondi per la creazione di borse di studio a favore di allievi indigenti avviati agli studi - musicali;

  • Dopo scuola, attività ludiche e formative etc.. in collaborazione con chiese, scuole ed enti rivolte ai bambini anche con particolare riferimento agli indigenti;

  • Consueling;

  • Somministrazione di alimenti e bevande ai propri soci e familiari conviventi e ai soci dell'Associazione nazionale cui aderisce, presso le sedi in cui viene svolta l'attività istituzionale, alle condizioni previste dall’art.85 del decreto legislativo 117/2017;
  • Attività commerciali marginali e strettamente funzionali a raggiungere gli scopi statutari;

  • Danza per bambini e adulti.
  • Ogni altra attività connessa e funzionale al raggiungimento degli scopi associativi consentita agli enti senza fini di lucro dalle disposizioni legislative vigenti.